<p>Umiliazione pubblica: "Sono colpevole di inquinamento della razza". In questa fotografia si vede un uomo accusato di avere avuto una relazione illecita con una donna ebrea; il giovane viene costretto a camminare lungo le strade per essere umiliato pubblicamente. Affiancato da poliziotti tedeschi, egli è anche costretto a portare un cartello con la scritta "Sono colpevole di inquinamento della razza".  Queste dimostrazioni miravano a punire i presunti colpevoli, facendone dei pubblici esempi e usandoli come deterrente per coloro che non condividevano le teorie razziali del Nazismo. Norden, Germania, luglio 1935.</p>

Tag

L’antisemitismo

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.