Dettagli
Documenti

Pianta disegnata a mano del campo di transito di Westerbork

Il governo olandese istituì un campo a Westerbork per internare i rifugiati Ebrei che erano entrati nel paese illegalmente. Questo schizzo del campo di transito di Westerbork fu disegnato da un prigioniero ebreo che riuscì poi a emigrare negli Stati Uniti. All'inizio del 1942, le autorità d'occupazione tedesche decisero di ampliare Westerbork e di trasformarlo in un campo di transito per Ebrei. L'internamento sistematico degli Ebrei dall'Olanda al campo di Westerbork cominciò nel luglio del 1942. Da lì, gli Ebrei venivano poi deportati nei centri di sterminio che si trovavano in nella Polonia occupata.


  • US Holocaust Memorial Museum - Collections

Condividi

Hand-drawn plan of Westerbork transit camp [LCID: 1998m9u3]

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.