Film

La deportazione degli Ebrei dalla Macedonia, occupata dalla Bulgaria

Gli Ebrei deportati dalla Macedonia (che era stata occupata dalla Bulgaria) provenivano da tre città: Kavala, Seres e Drama. Circa 3.000 Ebrei vennero prima portati a Drama e poi caricati sui treni, senza cibo né acqua, per essere trasportati in un campo di concentramento a Gorna Dzumaya. Da qui, gli Ebrei furono poi trasferiti probabilmente nel porto bulgaro di Lom, sul Danubio, e imbarcati su navi dirette a Vienna. Da lì, infine, i Nazisti li deportarono nel campo di sterminio di Treblinka.


  • Bulgarian Film Archive
Informazioni dall'archivio

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.