Film

Soldati americani ispezionano Hadamar

Nel gergo nazista, “eutanasia” indicava l'uccisione di coloro che i nazisti ritenevano “indegni di vivere”. Nel 1941, la clinica psichiatrica Hadamar, in Germania, fu uno dei centri di sterminio tramite "eutanasia". Pazienti selezionati dai medici tedeschi per l'eutanasia venivano trasferiti ad Hadamar o ad una delle altre strutture e poi uccisi nelle camere a gas. Oltre 10.000 persone furono uccise nelle camere a gas di Hadamar prima che, nell'agosto 1941, il programma "Eutanasia" si concludesse ufficialmente. Sebbene il programma fosse ufficialmente terminato, a Hadamar le uccisioni continuarono tramite iniezioni letali. Dopo la guerra, soldati americani giunti sul luogo realizzarono filmati della struttura e si presero cura dei pazienti sopravvissuti.


  • National Archives - Film

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.