Rena Gani

Rena Gani

Data di nascita: August 15, 1919

Preveza, Grecia

Rena e la sua famiglia erano di origine romaniota, Ebrei che vivevano in Grecia e nei Balcani da oltre 1.100 anni. Nella città di Preveza, situata sulle rive del mar Ionio, viveva una comunità di 300 Ebrei. Il padre di Rena aveva un piccolo negozio di stoffe e la madre si occupava di Rena, di sua sorella e dei suoi tre fratelli.

1933-39: Quando ci siamo trasferiti nella vicina città di Ioannina, ho finito lì la scuola primaria ebraica. La scuola era finanziata dall'organizzazione francese Alliance Israelite Universelle e lì studiavo francese, greco ed ebraico, ma anche matematica, storia e scienze sociali. Quando stavo per iniziare le scuole secondarie superiori, nel 1933, i miei genitori decisero di ritornare a vivere a Preveza. Lì studiai in una scuola pubblica greca.

1940-44: I Tedeschi invasero la Grecia nel 1941, ma Preveza fu occupata solo nel marzo del 1943. Un anno dopo, fummo deportati nel campo di Auschwitz-Birkenau, in Polonia. I miei genitori furono mandati direttamente alle camere a gas. I miei fratelli vennero mandati a lavorare ai crematori e io a scavare fossati. Una domenica in cui non dovevamo lavorare, chiesi al capo del mio blocco, un Ebreo polacco, se potevo andare a trovare i miei fratelli nelle baracche vicine. Infuriato, mi ringhiò contro e mi schiaffeggiò. Diverse settimane dopo, tutti i miei fratelli furono uccisi.

Rena fu mandata nel campo di concentramento femminile di Ravensbrueck e liberata durante una marcia forzata nel maggio del 1945. In seguito emigrò negli Stati Uniti.

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.