Tonie Frederika Kaufmann Soep

Tonie Frederika Kaufmann Soep

Data di nascita: December 8, 1895

Amsterdam, Paesi Bassi

I genitori di Tonie arrivarono nei Paesi Bassi dalla Germania negli anni Ottanta dell'Ottocento e i loro sei figli nacquero ad Amsterdam. Da bambina, Tonie studiava pianoforte e parlava molto bene il francese. Quando sposò Abraham Soep, produttore di diamanti, Tonie adottò le pratiche religiose del marito, Ebreo osservante. Ebbero tre figli nati nel 1919, 1923 e 1924.

1933-39: Il marito di Tonie era da molti anni presidente della comunità ebraica di Amsterdam. I Soep abitavano in una casa grande e confortevole. Tonie e Abraham viaggiavano spesso insieme all'estero e tutte le estati la famiglia affittava una casa vicino al mare a Zandvoort. Ai Soep piaceva trascorrere i weekend in compagnia dei numerosi parenti.

1940-44: I Tedeschi occuparono i Paesi Bassi nel 1940. Un anno dopo, Abraham fu nominato membro del Consiglio Ebraico olandese imposto dai Nazisti. I Soep furono deportati nel 1943 e poi mandati nel campo di Bergen-Belsen, dove i Tedeschi intendevano sfruttare la competenza di Abraham per mettere su una fabbrica di diamanti. Quando il piano fallì, i lavoratori del settore dei diamanti furono deportati nei campi di sterminio, ad eccezione dei Soep e di un'altra famiglia che furono risparmiati nel caso i Tedeschi avessero ancora bisogno dei loro contatti commerciali.

Tonie fu liberata dal campo di concentramento di Bergen-Belsen nell'aprile del 1945.

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.