Friedrich-Paul von Groszheim

Friedrich-Paul von Groszheim

Data di nascita: April 27, 1906

Lubecca, Germania

Friedrich-Paul era nato a Lubecca, centro commerciale storico della Germania settentrionale. Aveva 11 anni quando suo padre fu ucciso, nella Prima Guerra Mondiale. Dopo la morte di sua madre, lui e sua sorella Ina furono cresciuti da due anziane zie. Dopo essersi diplomato, Friedrich-Paul frequentò il tirocinio per diventare commerciante.

1933-39: Nel gennaio del 1937 le SS arrestarono 230 uomini di Lubecca per aver violato il Paragrafo 175 del nuovo codice penale nazista, il quale rendeva l'omosessualità un crimine; io venni incarcerato per dieci mesi. I Nazisti usavano il Paragrafo 175 per arrestare in massa gli omosessuali. Nel 1938 fui arrestato di nuovo e poi umiliato e torturato. Alla fine, i Nazisti mi rilasciarono, ma solo a condizione che accettassi di venire castrato. Accettai di sottomettermi all'operazione.

1940-44: A causa di quell'operazione, quando raggiunsi l'età del servizio militare, nel 1940, fui rifiutato dall'esercito perché "fisicamente inabile". Nel 1943 mi arrestarono di nuovo, questa volta con l'accusa di essere monarchico e sostenitore dell'ex imperatore Guglielmo II. I Nazisti mi incarcerarono come prigioniero politico in un campo di concentramento annesso a quello di Neuengamme, a Lubecca.

Dopo la guerra, Friedrich-Paul si stabilì ad Amburgo.

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.