Karl-Heinz Kusserow

Karl-Heinz Kusserow

Data di nascita: December 7, 1917

Bochum, Germania

Karl-Heinz nacque durante la Prima Guerra Mondiale mentre suo padre combatteva nell'esercito tedesco. Dopo la guerra, i suoi genitori luterani divennero Testimoni di Geova e cominciarono a istruire i figli sulla Bibbia, tutti i giorni. Quando Karl-Heinz aveva 13 anni, la famiglia si trasferì nel paese di Bad Lippspringe, in Westfalia. La loro casa divenne il centro di una nuova congregazione di Testimoni di Geova.

1933-39: L'attività missionaria e la fedeltà riservata totalmente a Dio e ai Suoi comandamenti fecero sì che le attività dei Testimoni di Geova fossero messe al bando dai Nazisti. Dopo il 1936 la casa dei Kusserow fu perquisita ripetutamente e i genitori di Karl-Heinz vennero arrestati più volte. La famiglia continuò a offrire rifugio agli altri Testimoni di Geova e a tenere gruppi di studio sulla Bibbia, illegalmente, sempre nella loro casa.

1940-44: Il fratello di Karl-Heinz fu giustiziato nell'aprile del 1940 per essersi rifiutato di servire nell'esercito tedesco, affermando che un tale servizio avrebbe violato il comandamento di Dio "Non uccidere". La Gestapo andò al funerale e sette giorni dopo arrestò Karl-Heinz a causa di una preghiera che egli aveva recitato durante le esequie. Quando si rifiutò di fare il saluto nazista fu gettato a terra e percosso. Karl-Heinz trascorse due mesi in prigione, dove fu torturato, dopodiché fu trasferito nel campo di concentramento di Sachsenhausen. Due anni dopo fu mandato a Dachau.

Karl-Heinz fu rilasciato dal campo di Dachau nel giugno del 1945. Gravemente ammalato di tubercolosi, morì a Bad Lippspringe l'anno seguente. Aveva 28 anni.

Thank you for supporting our work

We would like to thank The Crown and Goodman Family and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.