Karl Lange

Karl Lange

Data di nascita: October 28, 1915

Amburgo, Germania

Karl era nato ad Amburgo, città portuale nel nord della Germania. Suo padre era Americano e sua madre Tedesca. Poco dopo la nascita di Karl, il padre tornò negli Stati Uniti e, dopo un po' di tempo, i genitori divorziarono. Karl smise di andare a scuola a 14 anni e cominciò l'apprendistato in un negozio.

1933-39: Nel 1935 un informatore raccontò alla polizia dei miei incontri segreti con un ragazzo di 15 anni e fui arrestato per violazione del Paragrafo 175 del Codice Penale, che definiva l'omosessualità un atto "contro natura". Anche se quella legge già esisteva da molti anni, i Nazisti l'avevano modificata ampliandone il senso e la usavano per arrestare gli omosessuali in massa. Io venni rilasciato dopo 15 mesi ma fui di nuovo arrestato nel 1937 e mandato in prigione.

1940-44: Nel 1943, Amburgo era oggetto di pesanti bombardamenti da parte degli Alleati, ma la prigione Fuhlsbuettel, dove mi trovavo da sei anni per "motivi di sicurezza" non venne mai colpita. In quel periodo, molti prigionieri vennero trasferiti nel campo di concentramento di Neuengamme, ma io invece fui tra quelli che furono mandati nella prigione Waldheim, a Sachsen. Lì ebbi un crollo nervoso e fui ricoverato nell'ospedale della prigione. Fui fortunato però perché all'avanzare degli Alleati molti degli altri prigionieri furono rilasciati per poter andare a combattere e morirono al fronte.

Dopo la guerra, Karl trovò lavoro in una banca ad Amburgo, ma fu licenziato dopo 18 mesi perché il suo datore di lavoro era venuto a sapere che era stato prigioniero per aver violato il Pargrafo 175.