| Risultati della ricerca 301-325 di 1598 per "" |

  • Gitla Zoberman

    Ritratti

    Gitla era la penultima di quattro figlie nate da genitori ebrei osservanti. La loro casa si trovava a Sandomierz, una città prevalentemente cattolica sul fiume Vistola. Il padre era proprietario di una piccola libreria, di fronte al municipio, che vendeva libri di testo e romanzi. Gitla frequentò le scuole pubbliche prima di iscriversi a un liceo per ragazze cattoliche. Durante l'inverno, a Gitla piaceva molto pattinare sulla Vistola. 1933-39: Nel 1937 mi trasferii a Katowice, una grande città al…

    Tag: Polonia
    Gitla Zoberman
  • Gregor Wohlfahrt

    Ritratti

    Gregor era nato in un paesino della Carinzia, in Austria. Durante la Prima Guerra Mondiale egli venne ferito mentre serviva nell'esercito Austro-ungarico. Gregor e sua moglie, entrambi cresciuti nella religione cattolica, diventarono Testimoni di Geova alla fine degli anni '20. Gregor manteneva la moglie e i sei figli lavorando nelle cave e nelle aziende agricole. 1933-39: Il governo austriaco vietò il lavoro missionario dei Testimoni di Geova nel 1936. Successivamente Gregor venne accusato di svolgere…

    Gregor Wohlfahrt
  • Hacia Rivkina

    Ritratti

    Hacia era la maggiore di tre figlie nate da una famiglia ebrea di Minsk, la capitale della Bielorussia. Prima della Seconda Guerra Mondiale, gli Ebrei costituivano più di un terzo degli abitanti della città. Il padre di Hacia lavorava in una fabbrica statale di mobili, un'occupazione che dava da vivere anche a diversi altri membri della sua famiglia. Hacia frequentò la scuola pubblica sovietica tra la fine degli anni Venti e l'inizio degli anni Trenta. 1933-39: I Rivkin vivevano nel centro di Minsk, in…

    Hacia Rivkina
  • Hans Heimann

    Ritratti

    Hans Heimann nacque a Vienna, la capitale austriaca, da una famiglia ebrea. I suoi genitori avevano un’azienda ben avviata che esportava cappelli per signora in molti paesi. Da ragazzo, Hans frequentò una scuola privata preparatoria agli studi superiori, dove i corsi erano insegnati sia in tedesco che in inglese. 1933-39: quando l’Austria venne annessa alla Germania, nel 1938, io frequentavo la scuola di Economia. Mi ricordo che eravamo alla finestra di casa mia quando vedemmo le truppe tedesche…

    Tag: Italia
    Hans Heimann
  • Hans Rudelsheim

    Ritratti

    Hans nacque in una famiglia ebraica, nel piccolo paese olandese di Kampen. Suo padre faceva il sarto e insegnò il mestiere a Hans. 1933-39: Hans era un sarto molto abile e anche un pianista di successo. Curioso nei riguardi di tutto, Hans amava leggere e tenersi aggiornato sugli avvenimenti correnti. 1940-43: Quando fu ordinato agli Ebrei delle province olandesi di trasferirsi ad Amsterdam, nel gennaio del 1942, la famiglia Rudelsheim ubbidì. All'inizio del 1943, mentre era nascosto presso una famiglia…

    Hans Rudelsheim
  • Harry Pauly

    Ritratti

    Da ragazzo, mentre cresceva a Berlino, Harry sviluppò una vera e proprio passione per il teatro. A 15 anni cominciò a recitare in piccole parti, in un teatro della Nollendorfplatz. Allo stesso tempo lavorava come apprendista parruchiere, ma il lavoro non gli piaceva. Harry trascorreva la maggior parte del suo tempo con altri attori, sia a teatro che nei nightclub dove si ritrovavano gli omosessuali.1933-39: Quando i Nazisti presero il potere, chiusero i bar dove i gay si incontravano. Diversi…

    Tag: Berlino
    Harry Pauly
  • Hela Los

    Ritratti

    Hela, una di nove tra fratelli e sorelle, crebbe a Varsavia, la capitale polacca. Suo padre era un commerciante di opere d'arte e mobili antichi e aveva un negozio in via Marszalkowska. Ogni anno, dall'inizio della pausa estiva fino ai giorni delle festività ebraiche in autunno, la famiglia Los trascorreva le vacanze nella città di Miedzeszyn, non molto lontano da Varsavia. 1933-39: eravamo ancora nella nostra casa dove trascorrevamo le vacanze quando, il 28 settembre 1939, i Tedeschi entrarono a…

    Hela Los
  • Helene Herta Katz Wohlfarth

    Ritratti

    Helene, chiamata Herta, nacque da padre ebreo russo e madre ebrea tedesca in un paese sul fiume Meno, vicino a Francoforte. Suo padre era immigrato in Germania dalla Russia nel 1890. Sua madre aveva assunto automaticamente la cittadinanza russa del padre al momento del matrimonio. Nel 1914 la Russia e la Germania entrarono in guerra e i Russi che abitavano in Germania furono considerati "stranieri nemici". 1933-39: Herta sposò Siegfried Wohlfarth nel 1933 e poté così passare da "apolide" a cittadina…

    Helene Herta Katz Wohlfarth
  • Helene Melanie Lebel

    Ritratti

    Helene, la maggiore di due sorelle, crebbe a Vienna e venne educata nella religione cattolica in quanto quella era la fede di sua madre, mentre suo padre era Ebreo. Quest'ultimo morì durante la Prima Guerra Mondiale quando Helene aveva solo 5 anni e sua madre si risposò quando la ragazza ne aveva 15. Chiamata affettuosamente Helly, Helene amava nuotare e andare all'opera. Dopo aver terminato la scuola superiore, Helene si iscrisse alla facoltà di Legge. 1933-39: Quando aveva 19 anni, Helene mostrò per…

    Helene Melanie Lebel
  • Helene Waldhorn

    Ritratti

    Nata nella casa della nonna in un paesino all'estremità orientale della Cecoslovacchia, Helene era la figlia maggiore di una coppia ebrea osservante. Il padre era stato ufficiale dell'esercito austro-ungarico e aveva incontrato e sposato la madre di Helene a Yasinya, durante la Prima Guerra Mondiale. Quando Helene era piccola, i suoi genitori emigrarono a Parigi, dove si stabilirono. 1933-39: Sono felice che i miei genitori si siano trasferiti a Parigi. La vita qui è più comoda e più divertente che a…

    Helene Waldhorn
  • Henoch Kornfeld

    Ritratti

    I genitori di Henoch si erano sposati nel 1937 ed erano entrambi molto religiosi. Suo padre, Moishe Kornfeld, e sua madre, Liba Saleschutz, si erano stabiliti a Kolbuszowa, dove la madre di Henoch era cresciuta e dove il padre di Liba aveva comprato agli sposi una casa, prendendo anche il genero a lavorare nella sua azienda tessile. 1938-39: Henoch nacque alla fine del 1938 e crebbe insieme a molte zii, zie e cugini. Poco tempo prima del suo primo compleanno, la Germania invase la Polonia raggiungendo in…

    Tag: Polonia
    Henoch Kornfeld
  • Henry Maslowicz

    Ritratti

    I genitori ebrei di Henry risiedevano in una cittadina polacca nella quale le loro rispettive famiglie avevano vissuto per 150 anni. La comunità ebraica era in buoni rapporti con i vicini polacchi, tanto che la popolazione locale si rifiutò di collaborare quando il governo incoraggiò il boicottaggio delle attività ebraiche, durante l'ondata di antisemitismo che caratterizzò Polonia alla metà degli anni '30. 1933-39: Negli anni prima che nascessi, mio padre era il proprietario di una fabbrica che…

    Henry Maslowicz
  • Herschel Rosenblat

    Ritratti

    Herschel era il più giovane di tre figli nati da genitori ebrei, che in casa parlavano Yiddish. Quando Herschel era ancora bambino, la sua famiglia si trasferì a Radom, una citttà industriale in cui viveva una grande comunità ebraica. Nel 1930, Herschel, che aveva finito la scuola, lavorava già con suo padre nella loro azienda di produzione di calzature. Più tardi, con l'aiuto di un amico, egli trovò un lavoro a tempo pieno come imbianchino.1933-39: La carriera di imbianchino di Herschel fu…

    Tag: Polonia
    Herschel Rosenblat
  • Herta Scheer-Krygier

    Ritratti

    Quando nacque Herta, la madre - che era di origini viennesi - e il padre, nato in Polonia, possedevano un'azienda di successo di abbigliamento maschile. Dopo che il partito antisemita nazista di Hitler cerò di rovesciare il governo tedesco nel novembre del 1923, la famiglia ebraica Scheer si trasferì a Vienna, dove abitavano i nonni di Herta. 1933-39: Una delle attività preferite di Herta era l'escursionismo. Ella apparteneva al gruppo giovanile sionista chiamato Gordonia; durante le riunioni i membri…

    Tag: Auschwitz
    Herta Scheer-Krygier
  • Hilda Kusserow

    Ritratti

    Hilda era nata in un territorio che fino al 1919 era stato governato dalla Germania. Insegnante e pittrice, Hilda sposò Franz Kusserow e si trasferì nella parte occidentale della Germania prima della Prima Guerra Mondiale. Lì nacquero i suoi 11 figli e divenne Testimone di Geova. A partire dal 1931, la casa dei Kusserow, nel paese di Bad Lippspringe, divenne la sede di una congregazione dei Testimoni di Geova. 1933-39: I Nazisti perquisirono più volte casa nostra, perché la nostra famiglia era…

    Tag: Polonia
    Hilda Kusserow
  • Ilija Lemajic

    Ritratti

    Ilija nacque in un villaggio che si trovava nella parte croata della Iugoslavia. Come i genitori e i due fratelli, Ilija fu battezzato nella fede serbo ortodossa. La famiglia Lemajic abitava in una parte della Croazia popolata prevalentemente da Serbi. Dopo che Ilija ebbe finito le elementari, la famiglia si trasferì nel villaggio di Dubovac. All'età di 30 anni, Ilija sposò una ragazza del luogo e si trasferì a Novska dove aveva trovato lavoro. 1933-39: Ho una brava moglie e due bellissime giovani…

    Ilija Lemajic
  • Ilse Silten

    Ritratti

    Ilse, nata Ilse Teppich, era la maggiore di due figlie nate da una famiglia ebrea di Berlino, la capitale della Germania. Il padre era proprietario di una lavanderia a secco. Quando Ilse terminò la scuola secondaria superiore venne mandata a proseguire gli studi in Svizzera, dove studiò per diventare fotografa. Nel 1931 sposò Fritz Silten. 1933-39: Nel 1933 Ilse diede alla luce l'unica figlia della coppia, una bambina di nome Gabriele. Cinque anni dopo, quando il padre di Fritz fu costretto dai Nazisti…

    Ilse Silten
  • Inge Auerbacher

    Ritratti

    Inge era l'unica figlia di Berthold e Regina Auerbach, Ebrei osservanti che vivevano a Kippenheim, un paesino nella parte sudoccidentale della Germania, vicino alla Foresta Nera. Suo padre era un mercante di prodotti tessili e la famiglia viveva in una grande casa di 17 stanze, dove la servitù svolgeva gran parte dei lavori di casa. 1933-39: Il 10 novembre 1938, alcuni teppisti lanciarono pietre contro la nostra casa, rompendo tutte le finestre. Quello stesso giorno la polizia arrestò mio padre e mio…

    Inge Auerbacher
  • Inge Scheer

    Ritratti

    Inge crebbe nel quartiere Leopoldstadt di Vienna, un grande distretto ebraico situato tra le sponde del canale del Danubio e il fiume Danubio stesso. Gli Scheer amavano la musica e Inge crebbe ascoltando i suoi familiari cantare brani dell'operetta popolare. 1933-39: Avevo 8 anni quando i Tedeschi annetterono l'Austria nel 1938 e i miei genitori decisero che sarebbe stato meglio fuggire. Passando per i Paesi Bassi, fummo portati clandestinamente a Bruxelles, dove la comunità ebraica aiutava a nascondere i…

    Inge Scheer
  • Isaac Sandler

    Ritratti

    Isaac era uno dei sei figli di una famiglia ebrea del villaggio ucraino di Vachnovka in Unione Sovietica. A metà degli anni '20, Isaac si sposò e traslocò a Kiev, capitale dell'Ucraina. 1933-39: A Kiev, Isaac lavorò come imbianchino. Dopo aver sposato una donna ucraina cristiana, alcuni dei suoi parenti, che ritenevano che l'unione violasse le leggi ebraiche, cominciarono ad evitarlo. Isaac era considerato la "pecora nera" della famiglia. 1940-41: Quando la Germania invase l'Unione Sovietica nel…

    Isaac Sandler
  • Isadore Frenkiel

    Ritratti

    Isadore e sua moglie Sossia avevano sette figli, tutti maschi. I Frankiel, una famiglia ebrea osservante, abitavano in un monolocale, in una cittadina vicino a Varsavia, chiamata Gabin. Come molte altre famiglie ebree di Gabin, essi abitavano nel centro della città, vicino alla sinagoga. Isadore era un cappellaio indipendente, che vendva i suoi cappelli al mercato settimanale, in città, e faceva anche cappelli per la polizia e l'esercito. 1933-39: Anche se gli affari di Isadore avevano sofferto per la…

    Tag: Polonia
    Isadore Frenkiel
  • Isak Saleschutz

    Ritratti

    Isak era uno dei sette figli di una coppia di genitori ebrei chassidici molto devoti, che vivevano a Dubas. Entro il 1900, tutti i suoi fratelli e sorelle erano emigrati in America, mentre Isak era rimasto in Polonia a causa delle sue forti convinzioni religiose. All'età di 18 anni si sposò con Ester Berl con un matrimonio combinato. La coppia si stabilì a Kolbuszowa, una cittadina vicino a Dubas, dove Isak gestiva con successo un negozio di prodotti all'ingrosso. 1933-39: Il 9 settembre 1939,…

    Isak Saleschutz
  • Israel Cendorf

    Ritratti

    Israel nacque a Lodz, in Polonia, da una famiglia religiosa chassidica che sperava lui diventasse rabbino. Ma Israel si ribellò e all'età di 16 anni andò a lavorare da un tipografo come apprendista. Leggeva costantemente, rafforzando la sua solidarietà con la lotta dei lavoratori, e iniziò ben presto a scrivere canzoni rivoluzionarie. Il suo primo libro di poesie, L'agenda rossa, fu accolto positivamente dal pubblico. 1933-39: Nel 1933, l'anno in cui Hitler divenne cancelliere della Germania, Israel…

    Tag: Auschwitz
    Israel Cendorf
  • Israel Milkow

    Ritratti

    Israel nacque da una famiglia ebra osservante che abitava nella città di Slonim. I genitori, che parlavano yiddish, lo chiamavano Yisroel. Il padre di Israel, Lazar Milkow, era un fornaio che manteneva la famiglia con un reddito misero. 1937-39: I nonni e molti dei parenti della madre di Israel abitavano a Kaslovichina, un villaggio vicino. Ogni estate uno dei ragazzi Milkow veniva invitato a stare a Kaslovichina insieme allo zio Herschel che faceva il contadino e commerciava in cavalli. Nel settembre…

    Israel Milkow
  • Ita Grynbaum

    Ritratti

    Ita era la penultima di nove figli di una famiglia ebrea molto religiosa di Starachowice, una cittadina nella Polonia centro-orientale. La loro piccola casa a un piano serviva sia da abitazione che da sartoria. Spesso, i lavori eseguiti nella sartoria venivano scambiati con altri prodotti, come legna da ardere o patate. Ita aiutava sua madre con le faccende di casa. 1933-39: Il padre di Ita morì improvvisamente, in casa, un sabato di giugno del 1939, poco dopo essere tornato dalla sinagoga. Si era disteso…

    Tag: Polonia
    Ita Grynbaum

Thank you for supporting our work

We would like to thank Crown Family Philanthropies and the Abe and Ida Cooper Foundation for supporting the ongoing work to create content and resources for the Holocaust Encyclopedia. View the list of all donors.